Fotobiomodulazione

Fotobiomodulazione

DeLight, emette una bioenergia calibrata per ottimizzare la stimolazione dei tessuti, la sua specifica lunghezza d'onda garantisce anche la stimolazione dei tessuti profondi del derma, evitando qualunque tipo di aggressione per l'epidermide.

La potenza è tale da non generare iperstimolazione del tessuto e dell'apparato neuromuscolare escludendo l'insorgenza di stati infiammatori e garantendo l'uso su tutti i soggetti, utilizzando delle specifiche chiavi metaboliche.

Con l’emissione di luce a bassa intensità nel vicino infrarosso (880 nm), DeLight bioriprogramma l’attività mitocondriale, non si limita a porre un rimedio meccanico o abrasivo ai danni provocati dall’invecchiamento ma attraverso precisi codici luminosi combatte direttamente le sue cause principali identificate nella minor capacità di produrre le strutture indispensabili per la texture giovanile e nella diminuzioni dei processi metabolici.

La lunghezza d’onda utilizzata, la bassa intensità dell’energia e la frequenza di pulsazione proprietaria (brevetto internazionale) garantiscono la possibilità di raggiungere gli strati più profondi del derma senza rischiare danni di tipo irritativo o termico per i tessuti attraversati. I trattamenti non sono invasivi, atermici, indolore e di rapida esecuzione.

Non ci sono limitazioni stagionali ne di fototipo, gli effetti collaterali sono pressoché nulli, ciò permette di trattare in modo sicuro un numero elevato di clienti.

Il trattamento è ATERMICO, INDOLORE, NON INVASIVO e DI RAPIDA ESECUZIONE.

I trattamenti di DeLight fotobiomodulazione sono indicati per:

  • Miglioramento della texture cutanea
  • Antiage, lassità cutanea e sottocutanea di viso e corpo
  • Lassità e volume del seno
  • Trattamento della componente edematosa, infiammatoria e fibrosa della P.E.F.S.
  • Trattamento delle strie e riduzioni di smagliature e delle cicatrici ipertrofiche o atrofiche
  • Riduzione delle rughe periorbitali e delle pieghe nasogeniene e d'espressione 
  • Potente azione antiinfiammatoria e antiedemigena
  • Potente azione antalgica 

I suoi effetti biologici sono:

  • Incremento della sintesi del DNA del fibroblasto
  • Incremento della deposizione di collagene di tipo 1
  • Riduzione dell'attività delle metalloproteine che degradano il collagene
  • Incremento del calibro dei vasi sanguigni e linfatici
  • Incremento della produzione di VEGF
  • Incremento della produzione di ATP
  • Incremento della produzione di ossido nitrico 
  • Attivazione dello scambio ionico in tutti i processi metabolici
  • Riorganizzazione della matrice extracellulare
  • Incremento del turn-over cellulare

Utilizando DeLight in sinergia con i cosmetici PURADERMA, che sono formulati con la stessa frequenza di funzionamento della macchina, abbiamo la possibilità di creare protocolli di trattamento che aumentano in modo esponenziale i risultati già eclatanti ottenuti dai singoli trattamenti.